Animali sfruttati per ogni genere di attività criminosa

Se la maggioranza delle famiglie italiane possiede un animale domestico, se negli ultimi anni proliferano le strutture e i servizi dedicati ai nostri amici a quattro zampe, parallelamente, e a sorpresa, sembra che siano cresciuti anche i maltrattamenti e le sevizie ai danni dei poveri animali indifesi.

Il Rapporto Zoomafia 2015, redatto da Ciro Troiano, criminologo e responsabile dell’Osservatorio Zoomafia della LAV, fotografa lo sfruttamento criminale di animali avvenuto nel 2014: corse clandestine, combattimenti tra cani, macellazione clandestina, per arrivare alla “Pirateria dei fiumi”, la pesca di frodo nelle acque interne.

“Ogni settore che riguarda gli animali può essere nel mirino della criminalità per sfruttare nuove forme di guadagno. E’ significativa la continua trasformazione dei gruppi dediti ai traffici a danno di animali e la loro capacità di individuare nuovi canali affaristico-criminali – sostiene Ciro Troiano–. Se dovessimo rappresentare graficamente la zoomafia potremmo ricorrere ad un triangolo: la base è formata dal business, dai guadagni che i traffici a danno degli animali garantiscono; un lato è formato dai limiti della normativa e dalla sua scarsa applicazione; il terzo lato è costituito da una sinergia scellerata di interessi diversi ma convergenti che unisce trafficanti, l’imprenditoria zoomafiosa, addetti ai controlli infedeli, affaristi. Del resto il business è grande: sono diversi i miliardi di euro l’anno intascati con i vari traffici clandestini che sfruttano gli animali”.

Sono circa 2000 i cani che illegalmente ogni settimana arrivano in Italia. I cavalli sono al centro di diversi profili criminali: scommesse clandestine, macellazione illegale, furto degli animali, traffico di farmaci. Vere e proprie battaglie si combattono per fermare la pesca di frodo di tonni, vongole, ricci, pesce spada. In Europa il 7,5% dei pesci marini è a rischio. Oltre agli squali, a finire nella lista anche specie di interesse commerciale come rombo, dentice e salmone.

Loading...
Potrebbero interessarti

Matteo Salvini adesso ritorna dai 5 stelle?

Ore molto tese per la politica italiana: tutti i gruppi politici sono…

Cannabis, è ora di legalizzarla?

Negli ultimi giorni vi abbiamo raccontato più volte dei dissidi nati, cresciuti…