Bill Gates ha creato il bagno del futuro

Redazione

Ricchissimo filantropo, Bill Gates da anni mette la sua fortuna e soprattutto il suo genio a servizio dei più bisognosi, cercando soluzioni per migliorare la vita di adulti e bambini che vivono nei paesi più poveri del mondo.

Questa volta Gates ha presentato il water del futuro, ideato per le aree più povere del pianeta dove non sono installate le fognature.

Con un investimento totale di 400 milioni di dollari, il fondatore di Microsoft vorrebbe evitare la morte di mezzo milione di bambini che avviene ogni anno a causa delle carenze igienico-sanitarie.

Il concept è semplice: tutto sta a separare il rifiuto liquido da quello solido. «Gli attuali water si limitano a mandare via i rifiuti con l’acqua, mentre questi bagni non sono dotati di fognatura. Prendono sia liquidi che i solidi e svolgono un’azione chimica su di essi che comprende la combustione nella maggior parte dei casi».

Il water permetterà così di risparmiare 200 miliardi di dollari che gli Stati dove mancano le fogne sborsano tra spese sanitarie e perdita di Pil. Soldi che potranno magari essere reinvestiti in cibo ed acqua potabile.

Next Post

Vasco Rossi, svelate le date del suo tour 2019

Fino a ieri i fans hanno tenuto il fiato sospeso in attesa della comunicazione ufficiale, che però non ha tardato ad arrivare: Vasco Rossi ha svelato le prime date del suo tour 2019. Saranno soltanto due le città toccate dal rocker di Zocca con una scaletta da lui stesso definita […]