Boscotrecase, Uomo si frattura femore sinistro e viene operato al destro

Redazione

Ancora un caso di malasanità, questa volta a Boscotrecase ovvero il comune italiano della città metropolitana di Napoli, in Campania. Ad essere coinvolto in tale caso di malasanità è stato un anziano uomo di 86 anni originario di Sassari che, in seguito alla frattura del femore della gamba sinistra si è recato presso l’Ospedale Sant’Anna di Boscotrecase dove è stato sottoposto ad una delicata operazione. Purtroppo però l’anziano uomo non è stato operato alla gamba sinistra dove si era rotto il femore in seguito alla caduta ma, è stato operato alla gamba destra dove l’uomo non aveva alcun tipo di problema. L’uomo è dunque uscito dalla sala operatoria con una gamba ancora rotta e l’altra invece, che al momento dell’ingresso in sala operatoria era sana, operata.

Ad accorgersi dello sbaglio commesso dai medici sono state le figlie dell’anziano uomo che hanno notato, all’uscita dalla sala operatoria, i punti di sutura sulla gamba sbagliata. Così hanno subito informato i medici del terribile errore commesso e l’uomo è stato portato ancora una volta in ospedale e sottoposto ancora una volta all’intervento.

“Doveva essere un intervento di routine, senza particolari difficoltà. Invece hanno commesso questo gravissimo errore che denunceremo alle autorità giudiziarie”, ha dichiarato una delle figlie dell’anziano uomo.

 

Next Post

Un selfie dentro l'acqua contro le malattie renali

Le malattie renali, un problema all’ordine del giorno che colpisce tantissime persone, ecco l’idea di Waterselfie, ovvero uno scatto, o per meglio dire un selfie, in acqua, ma in cosa consiste questa idea legata anche alla Aned Onlus: Un selfie per la vita, questa l’iniziativa per combattere le malattie renali. […]
waterselfie-contro-le-malattie-renali