Chumlee da Affari di Famiglia al patteggiamento per droga
Chumlee da Affari di Famiglia al patteggiamento per droga

Ne abbiamo parlato qualche tempo fa, avevamo raccontato la vicenda di Chumlee uno dei protagonisti della serie televisiva: Affari di Famiglia.

Chumlee, al secolo: Austin “Chumlee” Russell, è uno dei dipendenti del famoso negozio di pegni a Las Vegas, della fortunata serie televisiva, si è trovato di fronte a guai veramente seri quando tempo fa è stato trovato in possesso di droga e di una pistola.

Secondo le ultime indiscrezioni di TMZ, Chumlee proprio in questi giorni si è trovato dinanzi al giudice nel tribunale di Las Vegas, nella giornata di lunedì la star di “Affari di Famiglia” ha rilasciato la sua deposizione e nonostante il possesso di droga e di un’arma da fuoco, se l’è cavata con tre anni di libertà vigilata.

Chumlee pare infatti abbia giurato: “Per tre anni sarà buono”, dunque neanche un’ora in “gattabuia” per lui ma con la promessa di rigare dritto per almeno i prossimi tre anni.

Loading...
Potrebbero interessarti

Bosco Cobos, per Mara Venier il figlio gay mai avuto

A volte le amicizie nascono così a pelle, sensazioni che si ripetono…

Vincent Cassel, attratto dalle giovanissime anche nella vita privata

Il fatto che abbia passato ben 18 anni della sua vita con…