Chumlee da Affari di Famiglia al patteggiamento per droga

Redazione

Ne abbiamo parlato qualche tempo fa, avevamo raccontato la vicenda di Chumlee uno dei protagonisti della serie televisiva: Affari di Famiglia.

Chumlee, al secolo: Austin “Chumlee” Russell, è uno dei dipendenti del famoso negozio di pegni a Las Vegas, della fortunata serie televisiva, si è trovato di fronte a guai veramente seri quando tempo fa è stato trovato in possesso di droga e di una pistola.

Secondo le ultime indiscrezioni di TMZ, Chumlee proprio in questi giorni si è trovato dinanzi al giudice nel tribunale di Las Vegas, nella giornata di lunedì la star di “Affari di Famiglia” ha rilasciato la sua deposizione e nonostante il possesso di droga e di un’arma da fuoco, se l’è cavata con tre anni di libertà vigilata.

Chumlee pare infatti abbia giurato: “Per tre anni sarà buono”, dunque neanche un’ora in “gattabuia” per lui ma con la promessa di rigare dritto per almeno i prossimi tre anni.

Next Post

Madonna omaggia Prince ma non coglie nel segno

I Billboard Music Awards sono certamente un appuntamento importantissimo nel mondo della musica, e quindi è sembrato quasi naturale, se non doveroso, sfruttare l’occasione per ricordare e rendere maggio a un grandissimo interprete mondiale, purtroppo tragicamente e prematuramente scomparso poco più di un mese fa. In questa occasione è toccato […]
Madonna omaggia Prince ma non coglie nel segno