Come ci contattano i nostri cari dall’aldilà?

Quando una persona cara muore, sembra che una parte di noi muoia insieme a lei e che ci abbia lasciato per sempre. La verità è che le persone a cui siamo vicini sono sempre con noi. Lo spirito vive; e a volte provano persino a inviarci messaggi.

Potrebbero farci sapere che stanno bene perché vedono quanto siamo sconvolti nel perderli. Vogliono assicurarsi che andremo avanti nella nostra vita o potrebbero essere morti improvvisamente e avere difficoltà a lasciare andare la loro vita terrena.

Potrebbero controllarci nel corso degli anni per vedere come stiamo. Vogliono ricordare un compleanno, un anniversario o la nascita di un nuovo bambino in famiglia o avvertirci di una brutta situazione.

Se sai come fare, riceverai il messaggio che stanno cercando di contattarti.

Messaggi telepatici

La forza vitale è fatta di energia e i pensieri sono impulsi elettrici nel cervello. Per questo motivo, a volte gli spiriti possono comunicare telepaticamente con i loro cari. Il nostro cervello si comporta come un ricevitore e può recepire il loro messaggio.

Di solito, questo accade quando siamo sintonizzati sulla giusta “frequenza“. Succede molto spesso quando siamo in uno stato di rilassamento e le nostre onde cerebrali stanno rallentando. Può succedere quando stiamo facendo qualcosa di noioso o ripetitivo, ed entriamo in uno stato mentale particolare.

Se trovi mai una persona cara defunta che ti viene in mente mentre guidi, fai le faccende in casa o semplicemente ti rilassi e non presti davvero attenzione, potrebbe essere che la persona amata stia cercando di dirti qualcosa.

I sogni sono uno stato in cui siamo particolarmente sensibili alla loro presenza. Se hai un sogno di qualcuno partito che sembra reale, probabilmente lo è.

Influenzare gli altri

A volte uno spirito potrebbe non venire direttamente da te. Potrebbero avere difficoltà a mettersi in contatto con te o potresti essere tu ad ignorare i loro segnali.

Se non ricevi il messaggio, potrebbero rivolgersi a qualcuno più sensibile accanto a te. Se un amico vivente o un membro della famiglia ti chiama o si presenta alla tua porta un giorno e dice: “Ehi, mi sei venuto in mente ho voluto rivederti per sapere come stai“, potrebbe essere un’idea impiantata nella loro testa da uno spirito.

Uno spirito potrebbe persino spingerli a comprarti un regalo o ad aiutarti: penseranno che è la loro idea, ma l’anima del defunto è quella che lo ha realmente influenzato.

Manomettere con l’elettricità

Come sai in varie situazioni inquietanti, gli spiriti, essendo fatti di energia, possono mescolarsi con altri campi energetici. A volte capiscono che possono manipolare l’elettricità e i dispositivi elettrici.

A volte, quando la persona amata sta cercando di far arrivare un messaggio, potrebbe ricorrere allo sfarfallio delle luci o far scattare inaspettatamente qualcosa in casa. A volte fanno persino squillare il telefono o il campanello, ma nessuno sarà lì quando risponderai. Se iniziano a succedere cose insolite come questa, potrebbe essere che qualcuno stia cercando di dirti qualcosa.

Ovviamente non saltare a conclusioni ogni qual volta ti sembra di aver visto un’ombra, non ogni piccola cosa è un fantasma del tuo passato. Tuttavia, non ignorarlo quando iniziano a succedere cose o emergono schemi: non è sempre una coincidenza.

Loading...
Potrebbero interessarti

Chatta con madre e figlia ma non se ne rende conto

Chatta, utilizzando una app di appuntamenti, con madre e figlia ma non…

Sicilia, perché il suo simbolo è la Trinacria?

Quando si pensa alla Sicilia si pensa ai suoi piatti più tipici,…