Come coinvolgere i millenials con i giochi da casinò

Redazione

Non si vuole prendere di mira una particolare categoria di giovani, ma proprio i Millenials sono quella “fetta” di sociale che più si diverte ed organizza il tempo libero in modo da poterlo trascorrere al meglio: insomma, il Millenials rappresenta esattamente una mentalità, piuttosto che la definizione di un periodo. Coloro che sono nati tra il 1980 ed il 2000 sono decisamente più “vacanzieri” ed audaci e non sono restii a provare “qualcosa di nuovo”, sopratutto quando sono nel tempo libero. Sono propensi a  giocare d’azzardo e nei casino online con croupier dal vivo quando sono in vacanza e la maggior parte dei Millenials è interessato al gioco da casinò. Spendano anche belle cifre per questo e l’esperienza del gioco è solo una minima parte dell’esperienza di vacanza dei Millenials. Vogliono provare qualcosa di più: i Casinò dovrebbero riprogettare forse le esperienze di gioco per renderle ancora più appetibili ed attrattive oltre che maggiormente coinvolgenti ed interattive.

Ed in più le Case da Gioco dovrebbero creare spazi di intrattenimento intorno a spazi di gioco non fare il contrario e proporre giochi sempre più sofisticati in modo che “il Millenial” sia sospinto anche a giocare, non ha importanza con che gioco lo faccia… basta che giochi! Si dovrebbero progettare nel Casinò spazi di gioco entusiasmanti contornati da “altro intrattenimento” come musica, concerti, mostre. Questo potrebbe essere sottoporre il gioco in modo “alternativo” e, sopratutto, non farlo sembrare un vizio, ma esclusivamente un divertimento ulteriore da sottoporre ad una “particolare categoria” che punta decisamente a rallegrare la propria vita… come è giusto che sia.

Next Post

Kim Kardashian in forma dopo la seconda gravidanza

I tempi di ripresa di una donna, dopo una gravidanza, sono assolutamente soggettivi, ma quelli della prorompente Kim Kardashian sono stati veramente brevi, tanto da tornare in perfetta forma in un battibaleno. Sono passati due mesi dalla nascita del secondogenito, Saint, e in tutte queste settimane Kim non si è […]
Kim Kardashian in forma dopo la seconda gravidanza