Cotral, autista aggredito con morso al viso e pugni da un passeggero

Ha dell’incredibile la vicenda che, nella giornata di ieri, 13 ottobre 2015, ha coinvolto un autista della Cotral, acronimo di Compagnia Trasporti Laziali. Ecco nello specifico quanto accaduto. Forti momenti di tensione sono stati vissuti sul mezzo Contral nella tratta Rieti-Roma, dove un passeggero ha aggredito l’autista colpendolo al volto. Nello specifico secondo quanto trapelato dalle prime indiscrezioni, il fatto sarebbe successo nella mattinata di ieri ed esattamente poco dopo le 9 davanti al palazzo degli uffici finanziari di Rieti.

Ad un certo punto il passeggero avrebbe chiesto all’autista la possibilità di scendere dal mezzo ma quest’ultimo avrebbe risposto negativamente al passeggero chiarendo che il Cotral non effettua servizio urbano. La risposta negativa dell’autista, secondo quanto trapelato, avrebbe fatto infuriare il passeggero che avrebbe aggredito l’autista prima con un morso al viso e successivamente colpendolo al viso con pugni.

L’autista è stato soccorso dai passeggeri presenti sul mezzo e successivamente è stato trasferito dal 118 presso l’ospedale De Lellis di Rieti nel reparto Malattie infettive. L’aggressore un cittadino italiano di 43 anni, si trova adesso in Questura in stato di fermo.

Loading...
Potrebbero interessarti

Junior Masterchef, morto l’ex concorrente Andrea Pace

La notizia in poche ore ha fatto il giro del web e,…

Ryan Reynolds cosa pensa del suo DeadPool

Ryan Reynolds, l’attore protagonista del film diretto da Tim Miller, il supereroe/antieroe…