Elezioni 2016 Movimento 5 Stelle si presenta ovunque
Elezioni 2016, il Movimento 5 Stelle si presenta ovunque

Le prossime elezioni saranno un campo di battaglia soprattutto per Beppe Grillo e il suo Movimento Cinque Stelle, il 2016 un anno veramente cruciale visto che il partito si presenterà ovunque, così come ha confermato lo stesso leader.

Queste sono e indicazioni che dà Beppe Grillo sul suo blog. Un Grillo pimpante, battagliero, sicuro di sé e del suo movimento.

Il comico genovese ha scritto in rete che nel 2016 andranno al voto 1283 Comuni e il M5S cercherà di essere presente con la propria lista ovunque.

Le regole per la presentazione delle liste, prosegue Beppe, sono sempre le stesse e si possono leggere sul blog.

Molto bene. Il Movimento fa un salto di qualità, dal momento che ha raggiunto evidentemente un livello di organizzazione che gli consente di essere capillare.

E soprattutto il movimento ora crede in se stesso, cosa più importante.

Tutti adesso, o quasi, potranno presentarsi per rappresentare il movimento in rete.

Ma attenzione perché “saranno scoraggiate ed eventualmente invalidate votazioni in cui siano coinvolti gli iscritti online al M5S senza una preventiva presentazione della documentazione per la certificazione delle liste e del candidato Sindaco”.

Questo fa parte di quella sorta di ritualità un po’ oscura e un po’ esoterica che caratterizza le candidature grilline ormai da gran tempo a questa parte.

Potrebbero interessarti

Renzi a Udine, tutte le sfide del governo sono state vinte

Neppure di sabato il Premier Matteo Renzi si risparmia, e intervenendo alla…

Vittorio Sgarbi: Ferrara è una città morta

Per Vittorio Sgarbi Ferrara è una città morta. Alla presentazione del libro…