Fast and Furious 8 tra mirabolanti imprese e blue screen

Scene apocalittiche, auto che letteralmente “volano”, dilaniate da esplosioni improvvise e palazzi che si sgretolano come cartapesta: non sta venendo la fine del mondo, ma si stanno girando le scene del prossimo film di una delle serie cinematografiche più amate al mondo.

Un cellulare a Cleveland, nell’Ohio, ha ad esempio filmato e poi diffuso su Twitter, dove le immagini hanno raggiunto una certa virilità, quattro auto che precipitano da un palazzo ed esplodono non appena toccano terra.

Sono infatti attualmente in corso le riprese di Fast & Furious 8, il nuovo capitolo della saga e sul suo account Instagram anche lo stesso regista, F. Gary Gray, ha diffuso nuove immagini e video.

L’autore, per fare le cose in grande e rendere la pellicola quanto più coinvolgente possibile, non solo ha già promesso una maxi esplosione tra i ghiacciai in Islanda, ma ora, garantisce anche il più grande blue screen che si sia mai visto nella storia del franchise.

Nel cast dell’avventura, una schiera di interpreti che sprizzano coolness da tutti i pori: Vin Diesel, Dwayne “The Rock” Johnson, Charlize Theron, Kurt Russell, Jason Statham, Michelle Rodriguez, Tyrese Gibson, Ludacris, Nathalie Emmanuel, Scott Eastwood, e, non ancora confermata ma solo vociferata, Eva Mendes.

Le riprese sono iniziate il 18 maggio e andranno avanti fino al 10 giugno. Dopo aver girato alcune scene anche a Cuba e ad Atlanta, la prossima location di Fast & Furious 8 potrebbe essere New York dove verrà girato gran parte del film, il cui arrivo nelle sale è previsto per il 14 aprile 2017.

Next Post

Quentin Tarantino indice un casting per cercare prostitute

Se solamente qualche giorno fa, in Italia, una impiegata della Rai è stata addirittura licenziata per aver in detto un casting in cui si cercavano, per una fiction, persone con menomazioni fisiche ed in particolare un “nano che facesse tenerezza”, neppure in America scherzano quanto a casting discutibili. Per qualche […]