Firenze, bimbo di 7 anni prende a testate la maestra

Da anni le mamme chiedono una maggiore tutela nelle scuole, con l’inserimento anche di telecamere, per tutelare i propri pargoli da insegnati violenti.

Ma chi tutela gli insegnanti da alunni particolarmente molesti?

Nessuna esagerazione: una maestra a Firenze si è beccata una testata violenta da un alunno di soli 7 anni, che solamente il giorno prima era stato scovato a lanciare coltelli in classe.

L’aggressione sarebbe avvenuta all’improvviso mentre la maestra era seduta in cattedra, a tenere la sua lezione alla classe.

L’insegnante è stata trasportata in ambulanza al pronto soccorso per la sospetta frattura del naso, e qui ha ricevuto una prognosi di sei giorni.

foto@pxhere

Angela Sorrentino

Laureanda, content writer professionista, in attesa di patentino giornalista pubblicista, si occupa principalmente di contenuti legati alla sanità italiana e alla tecnologia.

Potrebbero interessarti

Don Librizzi condannato a 9 anni di carcere

Don Sergio Librizzi è stato condannato a 9 anni di carcere. L’ex…

Lite fra Francia e Italia sul Monte Bianco

Lite fra Francia e Italia sui confini del Monte Bianco. Stupidamente il…

Tribunale di Napoli revoca la sospensione a Luigi De Magistris

La legge è uguale per tutti, forse. In particolare parliamo della Legge…

Camera in declino, fra deputati sospesi e spettacoli indegni

La Camera è in declino fra sanzioni, show goliardici e le tante sospensioni…