Firenze, bimbo di 7 anni prende a testate la maestra

Da anni le mamme chiedono una maggiore tutela nelle scuole, con l’inserimento anche di telecamere, per tutelare i propri pargoli da insegnati violenti.

Ma chi tutela gli insegnanti da alunni particolarmente molesti?

Nessuna esagerazione: una maestra a Firenze si è beccata una testata violenta da un alunno di soli 7 anni, che solamente il giorno prima era stato scovato a lanciare coltelli in classe.

L’aggressione sarebbe avvenuta all’improvviso mentre la maestra era seduta in cattedra, a tenere la sua lezione alla classe.

L’insegnante è stata trasportata in ambulanza al pronto soccorso per la sospetta frattura del naso, e qui ha ricevuto una prognosi di sei giorni.

foto@pxhere

Loading...
Potrebbero interessarti

Pininfarina, storica società italiana di design auto in mano all’indiana Mahindra

Paolo Pininfarina conferma l’accordo con la società indiana. «Immagino un futuro in…

Nessun impresentabile nelle liste Pd, parola di Renzi

Le prossime elezioni regionali, che si terranno domenica, sono alle porte, e…