Giappone: arriva la prima casa d’appuntamenti con bambole robot

In Giappone si inaugura la prima casa d’appuntamenti con bambole robot.

L’ondata di richieste è talmente tanto alta che Sergi Prieto, titolare della LumiDolls, ha messo a disposizione i primi quattro modelli di bambole robot per la soddisfazione dei clienti, sottolineando che in futuro saranno disponibili anche modelli maschili.

Così apre in Giappone la prima casa d’appuntamenti con bambole robot che, come sottolineato, potrebbe espandersi a modelli maschili per i diversi orientamenti dei clienti.

Il titolare,Sergi Prieto, voleva offrire ai clienti la possibilità di realizzare le loro “fantasie più sfrenate” e ha lanciato la sede di LumiDolls nella città di Nagoya.

Segue le aperture precedenti in luoghi come Russia, Spagna e Italia, la nuova location promette di realizzare i sogni dei propri clienti ed inoltre di dare la possibilità di offrire nuovi “rapporti futuristici”.

Offre una sessione di tre ore per ¥ 36000 (280€) e una sessione di un’ora per ¥ 13000 (120€).

La nuova casa d’appuntamenti recita nello slogan: “Un rapporto futuristico può essere sperimentato in questo momento. Vivi l’appuntamento più fantastico con il tuo personaggio anime preferito“.

Trasforma in realtà i tuoi sogni e trascorri una notte indimenticabile con uno o più Lumidoll. Sarai incantato.

I clienti possono scegliere ciò che le bambole indosseranno durante la sessione. Le opzioni includono lingerie di base, abbigliamento da scolaretta, abbigliamento fitness o “executive woman“.

Parlando della decisione di introdurre bambole sanche maschili, il titolare ha dichiarato al Daily Star Online: “Abbiamo recentemente assistito a diversi clienti che richiedevano un appuntamento con bambole maschili, probabilmente per un loro diverso orientamento personale forse sempre represso“.

Parlando della sede in Giappone, ha aggiunto: “Il servizio sarà sviluppato in un hotel dove i clienti potranno scegliere tra 4 diversi modelli, inizialmente. Al momento l’afflusso di clienti è simile a quello iniziale, a seconda del periodo dell’anno“.

Le immagini dall’interno del locale danno uno sguardo a dove i clienti potranno entrare in intimità con le bambole. Gli scatti mostrano camere con luci, letti in pelle completi di divano e TV.

Prieto ha proseguito: “Il mercato tecnologico sta procedendo spedito e le bambole oggi possono addirittura sviluppare un’intelligenza artificiale e i movimenti facciali, ma (sottolinea) non pensiamo ancora di introdurle nelle case d’appuntamento a causa del loro elevato costo“. miglioramenti.

foto@LumiDolls.com

Loading...
Potrebbero interessarti

5000 uccelli morti in circostanze misteriose in India

In India, in circostanze misteriose, 5.000 uccelli sono morti vicino al lago…

Florida, paura al college: uomo armato ferisce tre persone, ucciso dalla polizia

Attimi di panico e terrore in un campus universitario americano ieri notte.…