Gigi Hadid accusata di essere grassa per fare la modella si difende sui social network

“No, non ho lo stesso tipo di fisico delle altre modelle delle sfilate. No, non credo di essere la migliore in ogni show. Sì, voglio avere una camminata unica e so che devo migliorare. No, non sono né la prima né l’ultima modella del mio genere in questo settore. Potete inventarvi tutte le ragioni che volete sul perché pensate che io sia dove sono, ma la verità è che sono una gran lavoratrice e ho fiducia in me stessa, sono arrivata nel momento in cui l’industria della moda si è dimostrata pronta al cambiamento. Faccio solo il mio lavoro. Rappresento un tipo di fisico che non era ben accetto nell’alta moda prima, e sono molto fortunata a essere sostenuta dai designer, dagli stilisti, dagli editor, da quelli che sanno che questa è moda, è arte, e non può rimanere sempre la stessa”.

Sono state queste le parole di rabbia e sconcerto dichiarate dalla bellissima modella statunitense Gigi Hadid, accusata da i troll del web di essere troppo grassa per fare la modella. Alta 1,78 cm, misure 86-65-88, Gigi Hadid fidanzata con il cantautore, musicista, attore DJ statunitense Joe Jonas non rappresenta le solite modelle filoforme ma, allo stesso tempo, non rientra nemmeno nel gruppo delle modelle curvy.

La modella, nel suo lungo sfogo avvenuto tramite social ha poi continuato affermando “Sì, ho il seno, gli addominali, il sedere e le cosce ma non chiedo un trattamento speciale. Rientro nelle misure campione (la taglia 40). I vostri commenti crudeli non mi fanno venire voglia di cambiare il mio corpo né di dire di no agli stilisti che mi invitano nelle loro sfilate, e sicuramente non cambiano l’opinione degli stilisti su di me. Se non avessi questo corpo, non avrei la carriera che ho. Amo poter essere sexy, ne sono fiera”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Frank Ocean, finalmente uscito il suo nuovo disco

Forse il suo nome in Italia non è così noto, se non…

Pets, è già boom di incassi in Italia

Se è vero che, numeri alla mano, in Italia si va poco…