Giuseppe Cruciani: è l’ora di chiudere “La Zanzara”
Giuseppe Cruciani ora di chiudere La Zanzara

Contraddistinta da uno stile provocatorio che non risparmia niente e nessuno, “La Zanzara” è un programma radiofonico trasmesso da Radio 24 e condotto da Giuseppe Cruciani con la collaborazione di David Parenzo, in onda dal lunedì al venerdì dalle 18:30 alle 21.

La trasmissione esordì il 9 gennaio 2006, in piena campagna elettorale per le elezioni politiche italiane del 2006, e da allora ha mantenuto il suo stile politicamente scorretto, allargandosi però a tutti gli argomenti di attualità senza risparmiare neppure temi più hot.

Ma a quanto pare il programma non andrà in onda ancora per molto: «Penso che l’anno prossimo sarà l’ultimo della Zanzara. In un anno può succedere di tutto ma io ho sempre agito d’istinto e la sensazione attuale è che quella che comincerà il 2 settembre sarà l’ultima stagione», ha annunciato Cruciani a TvBlog.

Lo stesso conduttori ha poi chiarito le sue motivazioni: “Il format non è esaurito, si può rinnovare. Il discorso ha a che fare con la fatica quotidiana nel costruire sempre qualcosa di nuovo ed originale. La mia è una ricerca ossessiva e l’ossessione genera fatica. Ci si diverte, ma se l’ossessione prevale, questo peso sovrasta il divertimento. In precedenza lo sentivo meno, una volta il sabato e la domenica rappresentavano una pena. Adesso comincio a desiderare l’arrivo del venerdì sera”.

E di conseguenza:

“Non lo vedo come una liberazione, ci mancherebbe. Ma non provo quel senso di sofferenza nel distacco che avevo prima. Al contrario sento sollievo. Forse, ripeto forse, è il momento di interrompere. A Radio24 godo della massima libertà, credo sia l’unico posto dove questa sia garantita al massimo. Capita di avere qualche problema per il linguaggio o i contenuti, qualcuno si lamenta, ma li reputo problemi minori. Molti criticano Confindustria perché mandano in onda una trasmissione considerata zozza e volgare, ma a mio avviso è sintomo di grande apertura mentale. Raramente ho visto un posto come Radio24, c’è grande pluralità di sensibilità e opinioni”.

Si esclude però un cambio al timone: senza Cruciani “La Zanzara” «non potrebbe esistere, è un programma troppo cucito addosso a me e David».

Loading...
Potrebbero interessarti

“Louisiana” applaudito il quarto film italiano presentato a Cannes

“Racconto un’America poco conosciuta ma tutt’altro che marginale, e’ l’America poverissima delle…

Amiche in Arena, le big della musica contro il femminicidio

Si parla tanto di femminicidio, ma si fa troppo poco per limitarlo,…