Il Sindaco Marino torna a Roma fra fischi e applausi

Eleonora Gitto

Il Sindaco Marino torna a Roma dopo la breve vacanza negli States accolto con applausi ma anche qualche fischio.

Molte erano state le polemiche per le vacanze prolungate del primo cittadino romano, ma in realtà sono state vacane normalissime, dovute e per niente prolungate.

Per il buon Ignazio tanti applausi ma anche qualche fischio allorché si è presentato alla manifestazione Antimafia Capitale in Piazza San Giovanni Bosco, organizzata a seguito di una proposta di Matteo Orfini, commissario romano del Pd.

Nel frattempo ancora non sono cessate le polemiche seguite al famoso funerale dei Casamonica, polemiche che hanno puntato il dito anche nei confronti dello stesso Sindaco, reo di non aver impedito o fatto impedire lo scandaloso show messo in atto dal clan malavitoso.

Tra l’altro, come noto, a Marino è stato affiancato, in un clima di collaborazione, il Prefetto Gabrielli nella vigilanza sugli appalti e più in genere sul tema legalità all’interno del Comune di Roma.

In occasione della manifestazione il Sindaco ha dichiarato che “la presenza delle persone in piazza testimonia che Roma è una città antinazista, antifascista e antimafia e, dopo aver cacciato i fascisti, adesso saranno cacciati anche i mafiosi”.

Next Post

Papa Francesco dall'ottico per cambiarsi gli occhiali

Papa Francesco a sorpresa questa mattina si è recato dall’ottico nel centro di Roma per cambiarsi gli occhiali. Anzi, per la precisione per cambiarsi le lenti. Il Pontefice si è recato in Via del Babuino e subito si è formato un capannello di persone all’uscita del negozio di ottica. Papa […]
Papa Francesco dall'ottico per cambiarsi gli occhiali