In 6500 per un posto di infermiere

Redazione

La crisi è sempre presente ed in tutte le circostanze torna in auge, non appena si verificano episodi del genere.

Parliamo della prova di preselezione per il concorso pubblico dell’Azienda Usl di Modena, all’atto dell’iscrizione ci sono stati 6.498 candidati, qualcosa di incredibile per un contratto di infermiere a tempo indeterminato.

L’Ausl ha confermato che i candidati dovranno presentarsi dalle 8.30 della giornata di domani al Quartiere Fieristico di Modena, nei padiglioni appositi, vista l’enorme affluenza, il comune ha deciso di intensificare le corse degli autobus.

Anche il presidio è folto, con 160 dipendenti per il controllo delle prove di preselezione, la percentuale maggiore dei candidati ha un’età media di 25 anni, inoltre la maggioranza dei candidati arrivano da fuori regione, mentre oltre mille candidati arrivano dall’Emilia Romagna.

Next Post

Don Matteo nuova serie sempre da Spoleto

Inizieranno il prossimo 3 giugno le riprese della nuova serie di Don Matteo, gli episodi saranno girati fino al prossimo 27 giugno. Fulcro principale delle riprese sarà sempre Spoleto, a più riprese tra giugno, settembre, ottobre, gennaio e febbraio prossimo per girare la nuova serie di Don Matteo, ovviamente sempre […]
Don Matteo nuova serie sempre da Spoleto