Ippopotami, il loro latte ha un colore particolare

Quando beviamo il latte, che il sia il comune latte vaccino od anche vegetale, come quello di soia o di mandorla, questo è incontrovertibilmente bianco.

Alla domanda, quindi, su quale sia il colore del latte tendiamo senza dubbio a rispondere bianco, ma nella realtà c’è una tipologia di latte che ha un colore tutto suo.
Anche se può sembrare una fake news, in realtà è proprio così: il latte degli ippopotami è di colore rosa.

Il tipico colore è dovuto alla secrezione dalla pelle della madre di due acidi di colorazione rossa, l’acido ipposudorico e quello noripposudorico, che hanno la funzione di proteggere la superficie del corpo dalle radiazioni solari e dalle infezioni batteriche, causando il cosiddetto “sudore di sangue” tipico di questo mammifero.

Ovviamente il latte non è né pericoloso né dannoso per i piccoli cuccioli di ippopotamo.
Questo non è neppure l’unico l’unico caso al mondo: anche lo Yok, il bue tibetano, produce latte rosato come l’ippopotamo.

Potrebbero interessarti

Il telefono del bunker di Hitler venduto all’asta!

Non solo cimeli di attori, personaggi dello spettacolo e della musica, possono…

Ebola, paura con 17 vittime già accertate in Congo

Qualche mese fa abbiamo avuto modo di parlare più che abbondantemente, per…

Bevete tè? attenzione all’arresto immediato

Da oggi in poi bere potrebbe risultare parecchio rischioso, sopratutto se vivete…

Data storica, il Giappone decide per l’interventismo

Oggi è una data storica perché il Giappone ha deciso per l’interventismo.…