Ippopotami, il loro latte ha un colore particolare

Quando beviamo il latte, che il sia il comune latte vaccino od anche vegetale, come quello di soia o di mandorla, questo è incontrovertibilmente bianco.

Alla domanda, quindi, su quale sia il colore del latte tendiamo senza dubbio a rispondere bianco, ma nella realtà c’è una tipologia di latte che ha un colore tutto suo.
Anche se può sembrare una fake news, in realtà è proprio così: il latte degli ippopotami è di colore rosa.

Il tipico colore è dovuto alla secrezione dalla pelle della madre di due acidi di colorazione rossa, l’acido ipposudorico e quello noripposudorico, che hanno la funzione di proteggere la superficie del corpo dalle radiazioni solari e dalle infezioni batteriche, causando il cosiddetto “sudore di sangue” tipico di questo mammifero.

Ovviamente il latte non è né pericoloso né dannoso per i piccoli cuccioli di ippopotamo.
Questo non è neppure l’unico l’unico caso al mondo: anche lo Yok, il bue tibetano, produce latte rosato come l’ippopotamo.

Potrebbero interessarti

Che tipo di personalità abbiamo? Lo rivela la nostro foto profilo

Che cosa rivela della tua personalità, l’immagine del profilo social? Gli esperti…

Inversione dei poli magnetici, la Terra si capovolgerà?

L’inversione dei poli magnetici della Terra potrebbe essere una realtà, come quella…