Jovanotti, parte da Rimini 2016 il tour nei palasport

A fronte di tanti che, dopo i terribili eventi di Parigi, hanno deciso di annullare i loro concerti e tournée per il mondo, altri hanno deciso invece di andare avanti, credendo nel potere della musica e con la profonda convinzione che chi si arrende al terrore è perduto.

Tra chi ha deciso di proseguire, o meglio iniziare nonostante tutto il suo tour, c’è Lorenzo Jovanotti, anche se naturalmente nel farlo non si è affatto a cuor leggero.

“Negli ultimi 10 giorni abbiamo montato lo spettacolo, ma sono stati 10 giorni pazzeschi. In un attimo è cambiato tutto, Parigi ci ha colpito e ci siamo chiesti: “cosa stiamo facendo?” Ma che altro possiamo fare se non questo?”, queste le parole di Jovanotti prima del debutto, ieri sera a Rimini, del suo tour nei palasport.

Prodotto da Trident Management “Lorenzo nei Palasport 2015/2016”, è suonato dalla straordinaria band degli stadi che è stata confermata per intero.

Più di 26 brani totalmente riarrangiati; alcuni tratti da Lorenzo 2015 CC mai eseguiti dal vivo come Libera o Pieno di vita, da tre settimane al primo posto della classifica dei brani più suonati in radio. Altri come A te, proposti in una forma suggestiva e adatta allo spazio più raccolto del Palazzetto, senza però rinunciare all’esplosione in brani come Penso positivo che porta una straordinaria botta di adrenalina funk al finale dello show che ci riconduce direttamente nel “chissaddove” di Lorenzo che è dove ci piace stare.

Loading...
Potrebbero interessarti

Antonio Banderas al cinema con Automata

Ritorno nelle sale per l’attore Antonio Banderas che dal prossimo 26 febbraio…

Paola Di Benedetto piange per Francesco Monte

Paola Di Benedetto è stata una delle ospiti del pomeriggio di Canale…