Maccio Capatonda, il 29 gennaio esce il suo primo film “Italiano Medio”

Redazione

Maccio Capatonda finalmente sbarca per la prima volta al cinema. Il 29 gennaio uscirà nelle sale “Italiano Medio”. L’annuncio, in pieno stile “macciocapatondiano”, è stato dato direttamente sulla pagina ufficiale del film: “È uscita la notizia che tutti stavamo aspettiamo, “Italiano medio” ha una data di prossimamente: il 29 gennaio!
‪#‎AMeCheMeNeFregaAmme‬ manca un anno”. Inutile sottolineare che l’italiano sgrammatico è voluto dall’artista.

Dopo essere diventato famoso con i suoi video demenziali su youtube, aver fatto la sua apparizione in tv con la Gialappa’s Band, aver partecipato allo Zoo di 105 ed aver esordito con la serie tv “Mario”, Marcello Macchia fa il suo esordio anche sul grande schermo.

Al suo fianco ci saranno i compagni di sempre che lo hanno accompagnato nella sua carriera: Ivo Avido, Herbert Ballerina e Rupert Sciamenna. Protagonista del film è Giulio Verme, un nome che è tutto un programma. Il nostro Giulio è un uomo impegnato nella vita che però non riesce a trovare la felicità ed è costantemente insoddisfatto.

Avrà la svolta nella sua vita quando incontrerà Alfonzo, suo vecchio compagno di scuola che per alleviare i suoi dolori gli consiglia una pillola che consente di usare solo il 2% del proprio cervello. Da allora Giulio perderà molte delle proprie virtù, ma inizierà ad osservare la vita con occhi diversi e sicuramente più gioiosi e meno tristi.

Next Post

Ansia, ne soffre di più chi dorme poco e va a letto tardi

L’ansia potrebbe essere strettamente in relazione con le ore di sonno e l’orario in cui una persona va a dormire. E’ quanto viene evidenziato da una ricerca condotta da Jacob A. Nota e Meredith E. Coles, due psicologi dell’Università di Binghamton, e pubblicata su “Cognitive Theraphy and Research”. Lo studio […]