Nave da crociera incagliata alle Bermuda

Redazione

La nave da crociera Norwegian Dawn, con a bordo 2.675 passeggeri e 1.062 membri d’equipaggio, salpata da Boston, si è incagliata alle Bermude nel North Channel, dove si attendevano i lavori di drenaggio per far passare navi con profondo pescaggio.

A diffondere la notizia la Guardia Costiera Usa, la quale ha anche specificato che la situazione è sotto controllo e che non ci sono feriti.

La Norwegian Dawn ha dichiarato di aver perso momentaneamente potenza ai motori e di essere rimasta senza propulsione. Per questi motivi ha urtato contro il fondo del canale e la barriera corallina, secondo quanto diffuso dalla rete Cnbc.

Diversi rimorchiatori sono giunti sul posto per sistemare l’inconveniente, il comandante ha dichiarato che per ora la nave è incagliata e quindi non si può procedere immediatamente alle operazioni di disimpegno dal fondo del mare.

La nave era impegnata in una crociera di sette giorni con tappa a King’s Wharf alle Bermuda, l’incidente si è verificato non appena sono salpati da King’s Wharf.

Next Post

Renzi a Porta a Porta: Inps ci vuole flessibilità

Ci vuole più flessibilità da parte dell’Inps, questo il nodo principale del discorso di Matteo Renzi, intervenuto a Porta a Porta ha fatto chiarezza su diversi punti. Nessuna promessa perché altrimenti i cittadini potrebbero pensare che siano promesse elettorali, e così Renzi conferma: “Gli italiani sono intelligenti. Bisogna dire che […]
Renzi a Porta a Porta Inps ci vuole flessibilita