Padre scappa con suo figlio: ora si trova a Ciudad Real

Redazione

Un uomo di 38 anni, Enzo Costanza, è fuggito con il figlioletto di soli 15 giorni lasciando la moglie in un parcheggio di un supermercato. L’uomo soffre di problemi di mente tanto che era in cura presso uno psichiatra. Ora l’uomo è stato scovato: stava facendo il pieno di benzina a Ciudad Real, in Spagna, giovedì pomeriggio.

L’uomo avrebbe fatto rifornimento con la carta di credito e le fotocamere lo hanno immortalato mentre stava mettendo la benzina. Dopo questo rilevamento è scomparso nuovamente dalla vista dalle guardie. Il neonato è stato portato via dal padre martedì scorso: Enzo è un uomo che non ha mai avuto scatti violenti ma era in cura presso uno psichiatra per alcuni problemi di mente. La moglie e madre del neonato è molto preoccupata.

 

 

Next Post

Mano artificiale stampata in 3D

La stampante in 3D sta avendo molto successo soprattutto per chi si diletta nella realizzazione di oggetti tridimensionali. La prima mano artificiale realizzata in 3D è un’iniziativa del tutto Made in Italy. Questa stampa è stata fatta presso l’Istituto Italiano di Tecnologia e Inail. E’ in pratica una protesi funzionale […]