Pistorius, libero dopo appena dieci mesi di reclusione

E’ durata molto poco la reclusione di Oscar Pistorius, condannato a cinque anni di reclusione per la morte della sua fidanzata la giovane modella Reeva Steenkamp.

L’atleta sudafricano uscirà dal carcere di Pretoria il prossimo 21 agosto per buona condotta e forse sarà affidato ai servizi sociali, scontando il resto della pena agli arresti domiciliari.

Forse soggiornerà a casa di uno zio che vive in una zona esclusiva della città, vivendo in una lussuosa villa di ventiquattro stanze, dove Oscar Pistorius ha trascorso il periodo dall’omicidio, avvenuto la notte di San Valentino del 2013 al giorno della condanna.

La decisone di fargli lasciare il carcere dopo solo dieci mesi di reclusione è che considerata da molti scandalosa, ma è prevista dall’ordinamento penale sudafricano per i reati con condanne non superiori ai cinque anni.

La mamma della vittima ha commentato con amarezza questa notizia e ha dichiarato: “Dieci mesi non è abbastanza, quello che ha fatto a mia figlia è disgustoso e non penso sia una buona idea farlo rientrare in società così presto”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Malena niente intimità con Simone Susinna

Fin da prima della partenza aveva specificato che molto difficilmente sarebbe riuscita…

Laura Torrisi: in vacanza con Pieraccioni per la piccola Martina

Un po’ come Belen Rodriguez e Stefano De Martino sono stati costretti,…