Renzi annuncia: saranno riviste le stime di crescita

Eleonora Gitto

Per il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, saranno riviste le stime di crescita del nostro Paese.

E’, infatti, da qualche giorno che cominciano a fioccare dati moderatamente positivi sull’economia, sia in termini di Pil e di occupazione sia in termini di aumento delle esportazioni.

Le stime di crescita saranno quindi riviste al rialzo e, sempre secondo il premier, il punto è che “gli Italiani ora hanno più certezze: il 40% in più di mutui dimostra che l’Italia comincia a pensare sul lungo periodo”.

E c’è anche un certo ottimismo per quanto riguarda le prospettive sul cosiddetto patto di stabilità.

Renzi afferma che “le coperture già ci sono e l’Unione Europea non è più un problema giacché l’Unione Europea siamo noi, non solo burocrati”.

Ma uno dei dati più interessanti riguardanti l’economia viene oggi proprio dal volume complessivo delle esportazioni, che aumenta rispetto all’anno scorso in maniera considerevole quasi in tutta Italia, con la sola eccezione del nord-est.

E a far da traino nel settore export è inopinatamente il Mezzogiorno, dove si registra un incremento addirittura del 7% rispetto all’anno scorso.

E se le cose cominciano a funzionare anche al sud, vuol dire che qualcosa di importante si sta davvero muovendo.

Next Post

Adolescenti, rischio depressione per l’ossessione di restare sempre online

L’uso massiccio che i nostri ragazzi fanno dei social emerge da tutte le ricerche condotte nell’ultimo decennio: sono casi più unici che rari coloro che non sono iscritti a uno o più social network e non vi si collegano più volte al giorno, sovente dal proprio smartphone. Eppure questo fenomeno […]