Sicilia, due suore si sono scoperte incinte

Redazione

Anche se da molti anni si discute sull’opportunità o meno di eliminare il voto di castità per gli appartenenti alla Chiesa cattolica, ad oggi questo è ancora in vigore, e quindi a suore e preti è precluso avere relazioni sessuali e sentimentali e di convolare a nozze.

E proprio per questo in Sicilia, in queste ore, è scoppiato un vero e proprio scandalo: nel Messinese e nel Ragusano infatti due suore si sono scoperte in dolce attesa.

La prima accusava forti dolori all’addome e dopo essersi recata in ospedale a Sant’Agata di Militello (Me) ha scoperto da un’ecografia di essere incinta. La religiosa, di 34 anni, era ospite di un convento di un piccolo comune dei Nebrodi.

Stando a quanto riportato dalla Gazzetta del Sud, la religiosa si sarebbe mostrata decisamente sorpresa e soprattutto non ha fatto nessun accenno su chi possa essere il padre.

L’altro caso si è verificato ad Ispica e riguarda una suora del Madagascar, che era madre superiore di un istituto che si occupava dell’assistenza agli anziani: non appena ha scoperto la gravidanza, è tornata nel suo paese d’origine.

foto@Wikimedia

Next Post

Facebook, vietate emoticon dal significato equivoco

Da anni ormai il modo di parlare e di esprimersi è cambiato profondamente per “merito” o per “colpa” dei social ed anche della messaggistica istantanea: l’esigenza di scrivere velocemente, di accorpare messaggi anche lunghi in poche parole e di disambiguare frasi in assenza del contatto interpersonale ha portato alla diffusione […]
Facebook vietate emoticon dal significato equivoco