Tragedia a Milano: un altro giovane precipita dall’hotel

Redazione

Elia Barbetti aveva diciassette anni e questa mattina, intorno alle 5:40, è stato trovato morto dalla polizia sotto la finestra dell’hotel dove alloggiava; la tragedia che ha colpito il giovane è riconducibile a un fatale incidente:

il ragazzo si trovava in gita a Milano per visitare l’Expo, e stando a quanto dichiarato dai compagni di classe Elia aveva assunto piccole quantità di alcool e marijuana; secondo quanto ipotizzato il giovane si sarebbe sporto dalla finestra della stanza in seguito a un malore e sarebbe precipitato da un’altezza di sei piani.

Elia aveva solo diciassette anni ed è impensabile come la vita di un ragazzo può essere stroncata così improvvisamente e impensabilmente; le indagini procedono per verificare con certezza la causa della caduta, se di origine intenzionale o accidentale.

Lo scorso maggio un altro studente, Domenico Maurantonio, era morto per lo stesso assurdo motivo durante una gita scolastica finita nel peggiore dei modi.

Next Post

Sei James Bond di cera, ma qual è il tuo preferito?

Sono sei i famosi James Bond riprodotti al Madame Tussauds, il famoso museo di cere tar i più importanti al mondo. Madame Tussauds è presente in tutto il mondo, da Hong Kong a Las Vegas, da Londra ad Amsterdam, da Sydney a New York, ed è proprio James Bond, con […]
James Bond di cera Madame Tussauds