I Backstreet Boys al cinema con un film-documentario

Redazione

Era il 1993 quando il celebre gruppo vocale statunitense Backstreet Boys fece il suo esordio nel mondo della musica. Nello specifico il gruppo nacque il 20 aprile 1993 quando il celebre cantante statunitense Brian Littrell entrò a far parte del gruppo dopo un’audizione via telefono. Il primo vero concerto dei Backstreet Boys ha avuto luogo il giorno 8 maggio dello stesso anno al SeaWorld in Orlando, Florida, evento questo al quale erano rpresenti oltre 3000 ragazzi.

La band ha ottenuto in tutti questi anni un grandissimo successo ricevendo numerose nomination ai Grammy Awards e riuscendo a vendere ben oltre 140 milioni di dischi in tutto il mondo classificandosi come la boyband con il maggior successo di sempre. Ecco che, proprio nelle giornate di oggi, martedì 14 luglio e domani, mercoledì 15 luglio, i Backstreet Boys arriveranno nelle sale con il film-documentario intitolato “Backstreet Boys Show ’em what you’re made of” ed intento a raccontare quelli che sono stati questi 20 lunghi anni di carriera della celebre boyband.

Distribuita da Microcinema “Backstreet Boys: Show ‘em What You’Re Made Of”, racconta non solo il successo e i momenti di fsta della band ma anche il brutto di quel periodo in cui diversi agenti li presero, ne fecero quello che volevano e poi li abbandonarono.

Next Post

Il Vivavoce Tour di Francesco De Gregori arriva a Roma

Sta finalmente per terminare l’attesa per i tantissimi fan del celebre cantautore e musicista italiano Francesco De Gregori che proprio nella giornata di domani, mercoledì 15 luglio, arriverà con il suo “Vivavoce Tour” alla Cavea – Auditorium Parco della Musica di Roma. Un concerto molto atteso dai fan dell’artista che […]