Paola Taverna, niente Di Battista al Comune di Roma

Eleonora Gitto

Per la grillina Paola Taverna, niente Di Battista candidato Sindaco al Comune di Roma.

La senatrice “esclude categoricamente che Alessandro di Batista possa essere candidato per il Campidoglio”. Ci sarà invece, come al solito per il Movimento 5 Stelle, la decisione della rete.

Sarà, secondo la senatrice, “una selezione online aperta a tutti gli iscritti di Roma”.

Ma non è detto che a questo punto non esca fuori proprio il nome di Di Battista, il quale potrebbe essere votato dalla rete. A meno di escluderlo preventivamente dalla competizione, ovviamente.

La Taverna prosegue, in un’intervista a Sky Tg 24, affermando che “il Giubileo è la scusa formale con cui ritarderanno le elezioni. Il Pd guarderà i sondaggi e vedrà qual è il momento più opportuno per fare le elezioni”.

Circa i fondi sul Giubileo, la senatrice ha poi affermato che le fa piacere “che arrivi mezzo miliardo, ma stupisce che questi soldi arrivino subito dopo la cacciata di Marino. La speranza è che questi soldi non siano usati per lavori che servano da spot elettorali”.

Per la Taverna la cosa più giusta che ha fatto Marino è “chiedere un confronto in aula Giulio Cesare, dove andava votata una mozione di sfiducia”.

Next Post

Nissan IDS Concept, Intelligent Driving a zero emissioni

La Casa giapponese con la Nissan IDS Concept ci porta nel futuro: Intelligent Driving a zero emissioni e zero mortalità. L’avveniristica IDS Concept sintetizza bene come alla Nissan vedono i veicoli del futuro. Senza ombra di dubbio questa è l’auto che più ha destato l’attenzione al Tokyo Motor Show. Carlos […]
Nissan IDS Concept, Intelligent Driving a zero emissioni