Buona Scuola, approvati primi 7 articoli

Redazione

“Approvato articolo 1 #labuonascuola finalmente si potrà dare piena attuazione all’autonomia” questo uno dei tanti Tweet di ieri del ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini, durante i lavori sul ddl scuola alla Camera, seguiti da “Con articolo 6 #labuonascuola per istituti tecnici superiori fondi sempre più collegati a livelli occupazione diplomati”, e dall’ultimo “Con ok ad art 7 #labuonascuola 90 mln per piano digitale e laboratori”, a testimonianza dell’approvazione dei primi sette articoli del ddl denominato “Buona Scuola”.

Le prossime votazioni sono state aggiornate a lunedì prossimo alle 11.00.

Nelle stesse ore in cui si discuteva il ddl, l’assemblea delle sigle sindacali della scuola si era riunita al Pantheon a Roma, in un sit-in organizzato dalle rappresentanze regionali di Flc Cgil, Cisl e Uil scuola, Snals e Gilda, dove hanno partecipato anche Gianni Cuperlo, l’ex segretario Pd Guglielmo Epifani e Stefano Fassina, Giuseppe Civati e il gruppo parlamentare di Sel, con il capogruppo Arturo Scotto ed infine anche esponenti del Movimento 5 Stelle, con Alessandro Di Battista che ha definito la presenza degli esponenti democratici “la foglia di fico del sistema Renzi. Fanno credere ai sindacati e ai cittadini che c’è una parte buona del Pd”.

La leader della Cisl, Annamaria Furlan,ha dichiarato: “E’ inutile che Renzi mostri i muscoli, non si deve illudere, nessuno riforma il Paese da solo. L’atteggiamento che il governo ha verso il sindacato è uno dei suoi limiti principali”.

Il segretario generale della Flc-Cgil, Domenico Pantaleo, manderebbe volentieri Renzi “dietro la lavagna perché dice le bugie: evidentemente non conosce i contenuti del suo disegno di legge e forse fra troppi selfie, Twitter e Facebook ormai vive in un mondo virtuale”.

Next Post

Puglia, Berlusconi contro Fitto

Silvio Berlusconi, giunto al Palafiere di Lecce dove si tiene il comizio in sostegno della candidata Fi alla Regione Puglia Adriana Poli Bortone, ha dichiarato: “Lei è la persona giusta per tutto il centrodestra”. Poi, facendo un chiaro riferimento a Raffaele Fitto ha continuato: “C’è chi ha fatto un’operazione di […]