Enzo Paolo Turchi, da fame la sua pensione di anzianità
Enzo Paolo Turchi da fame la sua pensione di anzianita

Sono tanti, negli anni, i personaggi famosi e vip che, in vecchiaia, si sono ritrovati a vivere una vita ben più grama di quella a cui si erano abituati.

Se per i comuni mortali è infatti normale ogni giorno fare i conti per riuscire ad arrivare a fine mese, per coloro che hanno potuto contare su guadagni stellari non è facile abituarsi a un nuovo stile di vita.

Molti, per fortuna, sono stati lungimiranti ed hanno pensato ad investire parte del proprio denaro per i tempi meno rosei, ma altrettanti hanno vissuto il “qui ed ora” dilapidando fino all’ultimo guadagno ed in vecchiaia si sono ritrovati poveri e senza più nulla.

Per fortuna rientra nel primo gruppo Enzo Paolo Turci, che per poter vivere dignitosamente oggi è stato oculato nel passato, dato soprattutto che la pensione odierna è veramente bassa.

Il coreografo e ballerino ha sollevato la questione relativa alla sua pensione a Diritto e Rovescio su Rete 4: oggi 70enne, Enzo Paolo Turchi ha rivelato di percepire, dopo una vita di successi, una pensione di «solo 720 euro al mese».

«Un ballerino che gli ultimi anni non è in piena forma lavora meno, insegna e fa altro, anche quando si lavorava si faceva un programma di due mesi poi ci si fermava», ha aggiunto.

Il coreografo ha comunque specificato di sentirsi un privilegiato, di non guadagnare molto di più dei suoi colleghi e recriminando a se stesso solo di non essere stato sufficientemente previdente. “Bisognava farsi una pensione da soli”, ha quindi chiosato.

Loading...
Potrebbero interessarti

Frank Lampard alle prese con i preparativi per le prossime nozze

L’ex centrocampista del Chelsea alle prese con i preparativi per il suo…

Orlando Bloom spiega il perché delle famose foto nudo

L’attore Orlando Bloom ha rotto per la prima volta il silenzio in…