Saronno, tentata aggressione a Berlusconi

Un uomo è stato arrestato durante il comizio di Silvio Berlusconi a Saronno, in piazzetta della Croce.

Si tratta di Massimiliano Passiu, 44 anni, di origini sarde e residente da anni a Saronno. Nel corso dell’interrogatorio ha dichiarato ai carabinieri che aveva intenzione di raggiungere l’ex premier, senza spiegare i motivi.

Era stato uno dei primi ad arrivare nella piazza dove, di lì a poco, ci sarebbe stato il comizio di Silvio Berlusconi, ma è apparso subito sospetto agli uomini della Digos, così, quando ha cercato di raggiungere l’ex premier sotto il palco, la sicurezza è scattata: le guardie del corpo gli si sono messe davanti, ma l’uomo non si è fermato, anzi, ha cercato di superare la barriera, finché è stato alzato di peso, portato a qualche decina di metri e ammanettato dai carabinieri.

“Voleva aggredire uno di noi o il presidente – ha raccontato Francesca Pascale, che per tutta la giornata ha seguito l’ex premier – Le forze dell’ordine sono state pronte ed è stato evitato uno spiacevole episodio”.

Berlusconi in piazzetta della Croce ha comunque tenuto il suo comizio, raccontando il suo debutto con Forza Italia, con qualche battuta sui suoi problemi legali parlando di Saronno: “Volevamo un sindaco giovane ma temevano possibile problemi giudiziari: io ho avuto 69 procedimenti giudiziari ed è facile pensare che un candidato sindaco di Fi ne avrebbe avuto almeno una ventina. Così abbiamo risorto prendendo un avvocato. Gilli non è giovane ma certo ha molto esperienza e determinazione”.

L’ex cavaliere ha poi concluso: “So che Saronno è stata governata male dalla sinistra che l’ha resa spenta, poco sicura, degradata e sporca. Dovete votarci e farci votare e io vi prometto che in caso di vittoria tornerò qui con voi per una grande festa a mie spese”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Umberto Bossi condannato per vilipendio a Napolitano

Il comizio alla festa della Lega di Albino (Bergamo) il 29 dicembre…

Venezia, una giovane miss come presidente del consiglio comunale

Ermelinda Damiano, 27 anni, bella lo è di certo, come testimoniano le decine…