Spagna, allarme per carne contagiata da listeria

Quando si va in un paese straniero si è interessati ai luoghi, alla cultura, alla storia ma anche alla cucina: chiunque arrivi in un nuovo posto cerca i ristoranti tipici per poter assaggiare i prodotti più caratteristici.

Ed è per questo che l’allarme sta assumendo una portata mondiale: in Spagna infatti c’è un’epidemia legata alla carne ed è bene che anche i turisti proveniente da tutto il mondo ne siano a conoscenza, per cercare di limitare i danni.

Nello specifico, la Spagna ha lanciato un allarme internazionale per la diffusione della listeriosi, una infezione causata dal batterio Listeria monocytogenes.

La listeriosi è un’infezione generalmente dovuta all’ingestione di cibo contaminato e pertanto classificata fra le malattie trasmesse attraverso gli alimenti.

La maggior parte degli episodi confermati è stata registrata nel Sud, in Andalusia, dove è commercializzata una carne di maiale confezionata che – secondo gli esperti – potrebbe essere all’origine dell’epidemia.

Le autorità hanno chiuso gli impianti della casa produttrice e ne stanno testando tutti i prodotti.

L’infezione ha già causato un decesso e 150 casi confermati. Il ministero della Salute spagnolo sta inoltre verificando altri 523 contagi sospetti.

Loading...
Potrebbero interessarti

Il DNA rivela se si è un bravo studente

Uno studio in America ha scoperto come il DNA possa far capire…

Cura dell’obesità: una soluzione è nel by-pass gastrico

Purtroppo i numeri sono impietosi: sempre più persone, nel mondo, sono in…