Spagna, allarme per carne contagiata da listeria

Redazione

Quando si va in un paese straniero si è interessati ai luoghi, alla cultura, alla storia ma anche alla cucina: chiunque arrivi in un nuovo posto cerca i ristoranti tipici per poter assaggiare i prodotti più caratteristici.

Ed è per questo che l’allarme sta assumendo una portata mondiale: in Spagna infatti c’è un’epidemia legata alla carne ed è bene che anche i turisti proveniente da tutto il mondo ne siano a conoscenza, per cercare di limitare i danni.

Nello specifico, la Spagna ha lanciato un allarme internazionale per la diffusione della listeriosi, una infezione causata dal batterio Listeria monocytogenes.

La listeriosi è un’infezione generalmente dovuta all’ingestione di cibo contaminato e pertanto classificata fra le malattie trasmesse attraverso gli alimenti.

La maggior parte degli episodi confermati è stata registrata nel Sud, in Andalusia, dove è commercializzata una carne di maiale confezionata che – secondo gli esperti – potrebbe essere all’origine dell’epidemia.

Le autorità hanno chiuso gli impianti della casa produttrice e ne stanno testando tutti i prodotti.

L’infezione ha già causato un decesso e 150 casi confermati. Il ministero della Salute spagnolo sta inoltre verificando altri 523 contagi sospetti.

Next Post

Smalto, ecco come toglierlo senza acetone

Noi donne siamo sempre molto attente alla cura del nostro corpo, dalla piega dei capelli fino allo smalto di mani e piedi. Ma quante volte ci si è sbeccato lo smalto e solo in quel momento ci siamo accorte di aver terminato l’acetone, o di non ricordare proprio dove lo […]