Undici anni fa la morte del Pirata

Redazione

Undici lunghi anni senza Marco Pantani, il ciclista mori nel giorno di San Valentino, del 2004 in un residence di Rimini.

A undici anni dalla morte del grande campione sua madre chiede chiarezza la madre del Pirata, la signora Tonina, non ha mai creduto alla morte del figlio per un’overdose. Troppi misteri su una scomparsa tragica e inaspettata. La madre di Marco Pantani ha più volte dichiarato che “conoscere la verità è un suo diritto”. Nelle scorse settimane si era ventilata l’ipotesi che il grande campione del ciclismo italiano fosse morto a causa di un complotto. Per la signora Tonina il grande Marco fu ucciso. Per l’esperto della Procura invece le lesioni sul corpo sono compatibili con l’autolesionismo.

Con la sua bici , soprattutto, nelle gare di montagna Pantani fece sognare gli appassionati di ciclismo, nel 1998 vinse Giro d’Italia e Tour de France, ora siede nell’olimpo dei grandi corridori di sempre.

Next Post

Successo per Braccialetti Rossi

Successo di pubblico per il primo appuntamento di Braccialetti Rossi. E’ tornata ieri sera , domenica 15 febbraio,  in onda con le nuove puntate la fiction che ha inchiodato agli schermi la scorsa stagione telespettatori di ogni età. La storia è sempre quella di un gruppo di ragazzi ammalati e […]